Home » Protezione Civile » In evidenza » Esercitazione di Protezione civile del territorio comunale

Esercitazione di Protezione civile del territorio comunale

L’esercitazione prevede gli interventi di emergenza a seguito di un terremoto e successiva onda di maremoto.

Nella fase immediatamente successiva all’evento, il Dipartimento della Protezione Civile effettua le prime valutazione dei danni in base alle notizie fornite dall’I.N.G.V. con l’ausilio dell’Ufficio Servizio Sismico Nazionale.

Nelle prime ore dell’emergenza la risposta è organizzata dalle Autorità locali di Protezione Civile (Sindaco) e dal Prefetto con il concorso della Provincia Regionale di Messina e della Regione Sicilia - Dipartimento Regionale di Protezione Civile con l’ utilizzo delle strutture operative presenti sul territorio.

Lo scopo dell’esercitazione è quello di determinare e di verificare, attraverso l’omogeneizzazione di procedure e linguaggi, l’impiego coordinato delle singole componenti e strutture operative.

Nelle attivazioni previste dall’esercitazione si terrà conto della vulnerabilità degli edifici, delle infrastrutture e delle reti di erogazione dei servizi essenziali.


Il programma dell'esercitazione è disponibile nella Sezione del sito "Esercitazione e formazione".

Data ultima revisione: 8 maggio 2015