Home » Turismo » Itinerari Turistici » Palazzi » Palazzo Calapaj-D'Alcontres

Palazzo Calapaj-D'Alcontres

Palazzo Calapaj-D'Alcontres

Questo palazzo rappresenta l'unico esempio superstite di architettura signorile del XVIII secolo. Sorto sulla fine del '700 in via S. Giacomo, proprio accanto al Duomo, simboleggia certamente il gusto dell'epoca con una ostentazione di un ceto che certamente apparteneva all'aristocrazia cittadina. L'edificio, opera di un anonimo, si sviluppa su due piani oltre al seminterrato e presenta sulla facciata ben tre ordini architettonici con grate in ferro alle finestre del pianterreno e i balconcini a muro al primo e al secondo piano, questi ultimi sono sormontati da festoni decorativi. Il portale è coperto da un mensolone che serve anche da piano di calpestio all'unico balcone che sporge sulla via. Un cancello in ferro battuto consente l'accesso al bel cortile interno su cui si affacciano locali in cui un tempo dimoravano carrozza e cavalli. Una elegante gradinata coperta porta ai piani superiori con un susseguirsi di finestre sbalzate che riempiono di luce la scala di accesso. Il palazzo è tutt'ora abitato da privati.